Sistema integrato per l’irraggiamento di campioni mediante sorgente radioattiva alpha per analisi di termoluminescenza

[ NIDays 2016 - Forum Tecnologico sulla Progettazione Grafica di Sistemi - soluzioni e applicazioni 2016 ]

Uno strumento in grado di contenere e schermare una sorgente radioattiva di Am241, di lavorare nel vuoto e attuare dosaggi precisi impostati dall’utente, calcolando automaticamente i tempi di esposizione necessari ai campioni. Il sistema visualizza in real-time lo status del processo e tutti i parametri, gestendo gli allarmi e la sicurezza. Il software di controllo e monitoraggio è stato sviluppato in NI LabVIEW.

L’irraggiatore realizzato serve per poter irraggiare il campione mediante sorgente alpha con dosi note, in modo da verificare quale sarà l’emissione di TL ottenuta da quello specifico materiale con quei precisi parametri. Tale dato viene poi utilizzato per essere interpolato con quello della TL naturale misurata sul campione e i parametri di radioattività ambientale. In particolare, per questo progetto, si è realizzata una meccanica a tenuta di vuoto in grado di contenere e schermare una sorgente alpha costituita da un isotopo di Americio; in particolare l’Am241, che ha tempi di decadimento molto lunghi, mantiene costante la sua attività nel medio periodo (anni) e non ha emissioni secondarie tali da interferire con il processo specifico. I calcoli per la schermatura e la calibrazione della sorgente nello strumento sono stati eseguiti in collaborazione con l’INFN- sezione di Torino.

Informazioni addizionali

Sistema integrato per l'irraggiamento dei campioni

Testo integrale dell'articolo

application/pdf Download - [101,30 kB]

Sistema integrato per l’irraggiamento di campioni per termoluminescenza

Questo sito si avvale di cookie utili alle finalità illustrate nella Cookie policy Continuando la navigazione acconsenti all’uso dei cookie. Chiudi